Press enter to see results or esc to cancel.

Come fotografare i bambini

I nostri bambini sono i modelli più belli del mondo quindi le foto che scattiamo a loro sono sempre meravigliose e ci ricorderanno per sempre dei bei momenti passati insieme. Ci sono però alcune accortezze che potrai seguire per rendere questi ricordi ancora più belli.

Sono indicazioni semplici per migliorare la qualità delle foto che scatti ai tuoi bambini e sono valide anche se non hai esperienza e non stai usando una fotocamera professionale. Molte delle nostre foto, infatti, vengono scattate con la fotocamera del cellulare, che abbiamo molto più spesso a portata di mano.

Il momento giusto
È più facile fotografare i bambini quando sono tranquilli e riposati, ad esempio perché si sono svegliati da poco, oppure mentre sono intenti a giocare.

Il soggetto
I bimbi sono belli sempre, ma se sono puliti e ben vestiti è meglio! Quindi, ad esempio, controlla che i capelli siano a posto (per le bambine potresti usare anche qualche mollettina) e i vestitini ben sistemati. Evita le stampe troppo vistose nelle magliette, che possono distrarre l’attenzione dal soggetto principale.

Spontaneità
Fai in modo che il bambino familiarizzi con la fotocamera, affinché non si senta osservato. Se usi il cellulare per fare le foto probabilmente sarà abituato a vederlo quindi non ci presterà più di tanta attenzione.
Cerca di mantenere il più possibile un atteggiamento naturale e disinvolto, parlagli e sorridigli come al solito. Ogni tanto chiamalo per attirare il suo sguardo, oppure usa qualcosa di interessante come ad esempio un giocattolo nuovo o delle bolle di sapone.

Sfondo e luce
È più facile scattare delle belle foto quando lo sfondo è pulito, ad esempio uno scenario di montagna, un bel prato, la piaggia.
Se possibile usa la luce naturale, scattando preferibilmente alla mattina presto o nel tardo pomeriggio.

Punto di vista
Otterrai degli scatti migliori se, anziché riprendere il bambino dall’alto, ti metterai all’altezza dei suoi occhi, ad esempio stando seduto per terra o disteso.

Fai tante foto!
Questa è un’indicazione che vale sempre, quando fotografi i bambini ma anche i grandi: molte foto belle che ho fatto sono frutto più della fortuna che della bravura!
Con la fotografia digitale non hai il problema di sprecare il rullino, quindi scatta tanto senza pensare, sarà più facile riuscire a cogliere l’attimo e avrai tutto il tempo dopo per cancellare gli scatti meno riusciti.
Verifica se il tuo telefono ha la funzione di scatto multiplo, per fare tante foto di seguito tenendo premuto il tasto di scatto.

Nessuna fretta!
Fotografare i neonati è relativamente più facile perché si muovono meno quindi con un po’ di pazienza si possono fare degli scatti molto belli. Quando i bambini sono più grandi, invece, camminano e corrono, e noi ci troviamo a doverli rincorrere per poterli fotografare.
I bambini sono pieni di espressioni bellissime, basta avere un po’ di pazienza per riuscire a coglierle!

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265