Nei primi tre anni di vita del bambino c’è uno sviluppo incompleto delle vie aeree e una difficoltà a masticare e deglutire, per questo è importantissimo prestare la massima attenzione a tavola e durante i pasti.

Per prima cosa è importante tagliare i cibi per i bambini nel modo corretto, in particolare alcuni cibi come ad esempio wurstel e carote.

Attenzione inoltre alla quantità di pappa che il bambino tiene in bocca: in molti casi, infatti, i bambini si ostruiscono perché cercano di mangiare troppo cibo tutto insieme.

Per imparare a tagliare i cibi nel modo corretto puoi fare riferimento a questo video di Marco Squicciarini, esperto di manovre di rianimazione cardiopolmonare inclusa la disostruzione pediatrica.

Nel video viene mostrato come tagliare in modo corretto per i bambini alcuni alimenti come la mela, le noccioline, l’uva, le carote, la mozzarella e i wurstel.