Essere sposati o vivere insieme significa diventare una squadra, e in una squadra si lavora insieme.

Purtroppo però, quando si parla dei lavori di casa, molte mogli si lamentano che il loro marito non aiuta… Ecco allora alcuni consigli per avere un marito più collaborativo in casa.

Non criticare

Può essere che tuo marito non faccia le cose esattamente come le faresti tu, ma se ogni volta che fa qualcosa in casa gli fai notare che non lo ha fatto bene, lui coglierà la palla al balzo per non farla più! Impara ad apprezzare quello che fa, e se ritieni che alcune cose potrebbero essere fatte meglio semplicemente diglielo in modo gentile.

Considera inoltre che la gestione della casa e della famiglia in generale non comprende solo le pulizie, ma anche altre attività di cui probabilmente si occupa tuo marito, come ad esempio lavare la macchina o altro, quindi forse fa già delle cose che dai per scontate.

Organizza in modo funzionale

Organizza la casa in modo che sia più facile da pulire e tenere in ordine.

Se ogni cosa ha il suo posto, chiaro a tutti e vicino a dove serve, sarà più semplice riporla dopo averla usata anziché lasciarla in giro, e in questo modo entrambi avrete meno lavoro da fare per sistemare.

Condividi un piano

Le richieste di aiuto e collaborazione devono essere chiare. Fai un elenco delle cose da fare e decidete insieme chi se ne dovrà occupare.

Se hai già un piano per le pulizie e la gestione della casa sarà più semplice, altrimenti puoi cogliere l’occasione per farlo (puoi trovare indicazioni utili su Come fare un piano di pulizie per la casa).

Cercate di trovare un compromesso che vada bene ad entrambi, suddividendo i compiti in base a quello che preferite fare (ad esempio, cucinare, fare la spesa, passare l’aspirapolvere, ecc.) e al tempo che avete a disposizione.

Insieme!

Quando possibile fate i lavori di casa insieme, sarà meno noioso e il tempo passerà più in fretta.

Fai fatica a convincerlo?

Cerca di far capire a tuo marito che se ti aiuta ci sarà più tempo da passare insieme per fare cose più divertenti. Oppure fagli leggere questo:

Le donne trovano molto erotico che un uomo voglia occuparsi delle faccende domestiche! Quando il marito fa la sua parte in casa, di norma la coppia riferisce di una vita sessuale più soddisfacente di quella di una coppia in cui il marito non fa la sua parte.

[tratto dal libro Intelligenza emotiva per la coppia]

Un consiglio finale per i mariti

Per finire, un consiglio per i mariti (sempre preso dal libro qui sopra): non c’entra tanto la quantità di lavori che vengono fatti, ma che la moglie non debba sempre chiedere e che il marito sia flessibile ossia riesca a capire se un giorno serve un aiuto diverso rispetto a quello definito insieme.