A volte i neonati piangono perché non riescono a dormire anche se sono molto stanchi (capita anche a noi a volte, no?).

Come far addormentare un neonato: alcuni consigli

Per addormentare un neonato ci sono diversi sistemi. Non tutti i bambini reagiscono allo stesso modo, ma con la pratica capirai quelli che funzionano meglio per il tuo bambino.

  • Coccole in braccio
    Tieni il piccolo in braccio, fai in modo che senta il tuo calore e coccolalo. Se piange tanto funziona meglio stare in piedi, quando si tranquillizza puoi provare a sederti.
    Se il tuo bimbo è uno di quelli che sta tranquillo solo quando è in braccio puoi usare la fascia o il marsupio anche in casa; potrai dare un po’ di sollievo alle tue braccia e magari anche sbrigare qualche faccenda, e lui sarà felice di stare vicino a te!
  • Fare un giro in passeggino
    Puoi uscire oppure anche fare un giro in casa, ad esempio avanti e indietro per il corridoio, camminando lentamente.
  • “Sshhh” e rumori bianchi tipo phon, aspirapolvere, ecc.
    Questa l’ho scoperta per sbaglio! Quando la piccola piangeva per ore senza fermarsi, istintivamente una volta ho detto “sshhh” e ho visto che per un attimo si calmava! Ho saputo dopo che questo tipo di suoni ricordano al bambino quelli che sentiva all’interno dell’utero e per questo possono aiutare a calmarlo.
    Senza far partire davvero i vari elettrodomestici puoi scaricare degli mp3 o delle app con questo tipo di suoni (puoi cercare “rumori bianchi” o “white noise”).
  • Contare ad alta voce
    Sembra assurdo ma a volte funziona. Invece di parlagli dicendo cose sensate per coccolarlo, prova semplicemente a contare, dall’uno al…. Beh, dipende, con alcuni bimbi bisogna contare parecchio! Penso che funzioni perché concentrarsi su una cosa semplice aiuta te a non pensare e a rilassarti, e inoltre il ritmo sarà probabilmente monotono e aiuterà anche il bimbo a calmarsi.
  • Dare il ciuccio
    Se il bimbo è allattato al seno il ciuccio è sconsigliato, perché potrebbe abituarlo ad un tipo di suzione diversa e rendere più difficile l’allattamento. Quando il bimbo è allattato con latte artificiale, invece, il ciuccio può diventare un alleato molto prezioso per calmarlo.
  • E se chi è troppo stanco sei tu?
    I bambini sentono il nostro nervosismo… Se le hai provate tutte ma il bimbo ancora non dorme e c’è qualcuno in casa con te, chiedi aiuto! A volte il cambio braccio può fare miracoli!
  • Fare un giro in automobile
    L’ho messo per ultimo anche se è un grande classico perché per me è sempre stata l’ultima spiaggia. Non è sempre comodo uscire in auto, soprattutto di notte o durante l’inverno, però a molti bimbi piace e riescono a calmarsi in fretta.