Press enter to see results or esc to cancel.

Come fare un picnic con i bambini

Noi siamo grandi fan del picnic! Si prepara in fretta e con poca fatica, si può stare all’aria aperta e i bambini mangiano e si divertono! Puoi farlo in un’area attrezzata o sull’erba vicino a un parco giochi, così dopo pranzo i piccoli potranno giocare.

Ecco quello che ti serve per organizzare un picnic:

Borsa e contenitori
Puoi prendere dei set da picnic, ce ne sono di veramente bellissimi e per tutti i gusti.
In alternativa, puoi organizzarti con quello che hai già in casa:
– una borsa grande tipo quelle per fare la spesa, ci sta un sacco di roba e pesa poco
– contenitori di plastica o usa e getta per alimenti
– bicchieri di plastica
– posate di plastica
– tovaglioli di carta e salviette umidificate
– bavaglini
– una borsa termica, se porti cibo che deve rimanere al fresco
– qualche borsetta per i rifiuti

Tovaglia
Se non hai già una tovaglia da picnic di stoffa e cerata, puoi usare un paio di asciugamani grandi da spiaggia in micro fibra, che occupano poco spazio, oppure una tovaglia di plastica o una coperta grande. Se il tempo nei giorni precedenti è stato piovoso, meglio fare un paio di strati per evitare l’umidità del terreno, oppure evitare il prato e andare in un’area attrezzata con tavolo e panche.

Il cibo
Se hai tempo per organizzarti prima puoi preparare una pasta fredda, un’insalata di riso, una frittatina, una torta salata, qualche tramezzino o altro.

Se invece decidi all’ultimo minuto puoi portare quello che hai già in casa o passare al volo al supermercato lungo la strada. L’importante è che siano cose già tagliate e/o pronte da mangiare, o facili da assemblare anche fuori casa.
Ad esempio, ecco alcune idee su cosa portare: pistacchi e mandorle come antipasto, poi prosciutto cotto e formaggi (in confezione già tagliati a fettine così vai meglio), ciliegine di mozzarella, pane, senape, marmellata, acqua e succhi di frutta e infine yogurt, banane o mele come dessert.

Altro da portare
Potrebbe essere utile portare la crema solare, un repellente anti zanzara e cappellini per proteggersi dal sole.
Se al picnic partecipano anche neonati basterà portare la borsa con tutte le loro cose per il cambio pannolino e altro, ed eventualmente il latte artificiale.
Infine, non dimenticare di portare il pallone per giocare dopo il pranzo!

Buon divertimento!

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265