Tagliare le unghie a un neonato è un lavoro delicato perché le manine sono piccole e i neonati di solito non collaborano, ma è molto importante per l’igiene e la sicurezza del piccolo, che altrimenti rischia di graffiarsi il visino.

Come tagliare le unghie a neonati e bambini piccoli

Ecco come puoi fare (le indicazioni sono valide per i neonati e anche per i bambini piccoli):

  • Le forbicine per neonato
    Procurati un paio di forbicine per neonato dalla punta arrotondata. Le trovi in farmacia, nei negozi di articoli per l’infanzia o anche online. Io mi trovo bene con queste della Chicco.
  • Il momento adatto
    Approfitta di un momento in cui il bambino è tranquillo, ad esempio dopo la pappa o il pisolino, o ancora meglio mentre sta dormendo.
    Se ti senti più tranquillo puoi farti aiutare da qualcuno a tenere il bambino, per evitare che si muova.
  • Vai!
    Prendi tra le tue dita un ditino alla volta e taglia piano l’unghia. Le unghie dei neonati sono molto sottili quindi vedrai che sarà più facile di quello che pensavi!
    Se vai meglio, anziché tagliare l’unghia completa in un colpo solo, tagliane un pezzettino alla volta.