Press enter to see results or esc to cancel.

Come dimagrire e mantenersi in forma: 5 trucchi

Ho avuto bisogno di dimagrire per problemi di salute. Ero arrivato a 102 chili e le sollecitazioni alla mia schiena erano a livelli insopportabili. Sollevare anche solo un chilo per me era diventato un’agonia. Dopo l’intervento per far rientrare un’ernia discale che mi torturava da sei anni, ho deciso di fare così:

Premessa 1:
Non sono un nutrizionista né un medico, quindi ti consiglio di consultare loro se hai bisogno di dimagrire.

Premessa 2:
Non smettere mai di mangiare. Il corpo funziona perché mangiamo altrimenti smette di farlo. Consumare meno di 1000/1200 calorie al giorno per le donne e 1200/1500 calorie al giorno per gli uomini può arrecare danni alla salute.

1. Misurare le calorie
È impegnativo ma non devi farlo ogni santo giorno, basta misurare le calorie a periodi e nel frattempo impari a mangiare. Alla fine è una questione matematica: se riesci a bruciare più calorie di quelle che ingerisci allora stai dimagrendo. Se al contrario mangi di più di quello che ti serve e non bruci niente, allora sai che tenderai a ingrassare.

Come misurare le calorie?
C’è un App (web/mobile) con un database molto assortito di alimenti che ti permette di inserire cosa hai mangiato a colazione, pranzo e cena e con molta approssimazione ti segnala quante calorie hai mangiato. Si chiama MyFitnessPal ed è collegato ad altre App come Strava e Garmin Connect, quindi puoi fare anche il calcolo delle calorie che hai bruciato durante i tuoi esercizi.

Consiglio:
Prova a inserire gli alimenti prima di mangiarli, così puoi correggere il tiro se stai per mangiare qualcosa che manda le calorie ingerite oltre il fabbisogno giornaliero.

2. Evitare gli zuccheri
L’altro giorno ho visto al supermercato un ragazzo che prendeva due chili di zucchero bianco e tra i suoi prodotti c’era anche una Pepsi Cola normale (non diet) da due litri, una vera bomba di calorie. Lo zucchero bianco non serve in casa, noi in famiglia è da tre anni che non lo prendiamo proprio. Per un periodo ho usato edulcorante per il caffè ma adesso proprio niente. Molti prodotti in commercio hanno già lo zucchero e anche se stiamo molto attenti a prendere solo quelli senza zuccheri aggiunti, il supermercato ci propone sempre prodotti già zuccherati quindi, se non prendi la confezione di zucchero bianco farai una bella cosa per il tuo corpo.

Consiglio:
Non mangiare gelati, biscotti, pastine, torte, cioè tutto il cibo dove lo zucchero è l’ingrediente principale.

3. Non bere alcolici
È dimostrato che l’alcol fa ingrassare. Un grammo di alcol contiene 7 calorie (contro le 4 calorie di carboidrati/proteine e le 9 calorie dei grassi). Se nelle etichette delle bottiglie oltre ai gradi alcolici venissero riportate le calorie, molte persone sarebbero più attente a come e quanto bevono. Paradossalmente i grandi bevitori ingrassano meno, semplicemente perché i bevitori cronici hanno già mandato in tilt il proprio corpo e vanno verso una fine molto dura. Invece i bevitori saltuari non fanno altro che bere calorie difficili da smaltire, che non offrono nutrienti e che potrebbero, anche se in poche quantità, nuocere comunque alla salute.

Consiglio:
Non bere alcolici!

4. Guadagnarsi il pranzo
È buona prassi fare tre pasti principali, addirittura arrivare a cinque pasti al giorno, cercando di mangiare meno a pranzo/cena e aggiungendo due merende con frutta secca o cereali. La colazione è molto importante soprattutto per chi fa sport. Da qualche tempo a questa parte sto provando a fare così: esco al mattino per allenarmi a stomaco vuoto e faccio colazione quando torno. Oppure esco a mezzogiorno al posto di mangiare e pranzo leggero quando torno. Dicono che la prima mezzora dopo l’allenamento sia il momento migliore per mangiare carboidrati e proteine perché il corpo ha bisogno di recuperare e quindi assimila meglio gli alimenti.

Consiglio:
Prova a guadagnarti da mangiare, brucia le calorie con esercizi o allenamenti e poi recupera mangiando bene, piano e moderatamente. Ricorda sempre di bere acqua a sufficienza, tante volte il corpo chiede acqua ma a te sembra di aver fame, allora ogni volta che senti fame, bevi, se non passa allora è fame :D

5. Avere voglia di dimagrire
Molte persone non sentono il bisogno di dimagrire. Sia perché mentalmente non si sentono pronte oppure fisicamente pensano e sentono di non avere ancora grosse difficoltà. Il corpo umano è una macchina molto complessa ma non è né indistruttibile né eterna, anzi, tutto il contrario.
Tanti sono pigri e pensano che sia molto faticoso dimagrire, si guardano sempre la pancia quando in realtà il dimagrimento comincia dal collo verso la pancia e allora abbandonano pensando di non avere nessun risultato. Prova a darti una forte motivazione, una sfida sportiva, una sfida per conquistare una persona che ti piace. Io ho perso tanti chili, ma sento ancora bisogno, anche se non mi sento più grasso, di continuare verso gli 80 chili. La mia motivazione? Vorrei finire un Ironman in meno di 10 ore, non posso portarmi 5 chili in più per questa sfida già tanto impegnativa!

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265