Press enter to see results or esc to cancel.

Come prevenire e combattere i tumori con le difese naturali

I consigli che seguono sono tratti dal libro Anticancro di David Servan-Schreiber, psichiatra, giornalista e ricercatore francese che ha raggiunto la notorietà per avere proposto alcuni metodi per la prevenzione e il supporto alla guarigione del cancro, basati su tecniche terapeutiche di medicina alternativa (se vuoi saperne di più puoi leggere la sua biografia su Wikipedia).

Il libro parte dall’esperienza personale dell’autore, che a 31 anni, già brillante ricercatore nel campo delle neuroscienze, scoprì di avere un cancro al cervello. Da quel momento ha concentrato i suoi sforzi per scoprire nella letteratura specialistica che cosa potesse aiutarlo a migliorare a suo favore il quadro della situazione, oltre a seguire le indicazioni in tema di terapie tradizionali da parte dei medici che lo avevano in cura (è stato operato più volte e ha fatto diversi cicli di chemioterapia).

Nel libro sono descritte le conoscenze e le informazioni raccolte negli anni, relative ad alcuni metodi naturali che contribuiscono a prevenire lo sviluppo dei tumori o a facilitarne il trattamento con approcci convenzionali (chirurgia, chemioterapia, radioterapia). In pratica, secondo l’autore, oltre a ricorrere alle terapie tradizionali va prestata attenzione a come “modificare il terreno”, per rafforzare l’organismo e aiutarlo a proteggersi.

I metodi sono classificati in quattro macro categorie:

Detossificazione dalle sostanze cancerogene
Lui la intende in particolare come arresto dell’accumulo, cioè limitare l’esposizione ai fattori di tossicità presenti nell’ambiente, e consiglia di:

– limitare il consumo di zuccheri raffinati e farine bianche
– limitare il consumo di omega 6 presenti in margarine, grassi idrogenati e grassi animali (carne, latticini e uova non biologici)
– evitare alcuni prodotti con effetto cancerogeno accertato o sospettato (ad esempio, padelle in Teflon graffiate, recipienti in plastica per alimenti contenenti PVC)

Alimentazione anticancro
Questa è la parte che ho trovato più interessante: contiene la lista degli alimenti raccomandati (ad esempio, the verde, olio d’oliva, curcuma e curry, zenzero, pomodori, ecc.), oltre a indicazioni in merito all’utilizzo e alle dosi raccomandate. Per partire, ho preso uno dei libri citati: Le ricette anti-cancro di Richard Béliveau.

Serenità mentale
Non potendo evitare lo stress in modo assoluto, il consiglio è quello di cercare il modo per rilassarsi e mantenere un certo grado di distacco dalle difficoltà della vita, ad esempio tramite esercizi di respirazione e rilassamento, oppure yoga.

Attività fisica
L’autore consiglia di fare attività fisica per stimolare i meccanismi di difesa dell’organismo. Oltre che utile nella prevenzione, la consiglia come metodo per alleviare la stanchezza legata alla malattia e alle relative terapie (ovviamente dopo averne parlato con il proprio oncologo per individuare l’attività più adatta alla propria condizione).

Puoi leggere questi e molti altri consigli nel libro Anticancro, lo trovi su Amazon.

Buona lettura!

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265