Press enter to see results or esc to cancel.

Come raggiungere i propri obiettivi di medio-lungo periodo

Raggiungere i propri obiettivi di medio-lungo periodo richiede costanza e impegno, ma anche una buona pianificazione. È il momento giusto per iniziare, ecco come puoi fare!

Definire la visione generale
A volte abbiamo le idee chiare su come vorremmo che fosse la nostra vita tra uno, cinque o dieci anni, ma non troviamo mai il tempo per definire gli obiettivi specifici per trasformare questa visione in realtà. Altre volte, invece, non sappiamo nemmeno bene cosa vorremmo… troppo impegnati a smarcare le incombenze quotidiane, non riusciamo a fermarci un attimo e a riflettere sui desideri e le esigenze più profonde.

La prima cosa da fare per raggiungere i propri obiettivi di medio-lungo periodo è quindi dedicare del tempo a riflettere per creare una visione generale di come vorremmo che fosse la nostra vita nei diversi ambiti (vita privata, lavoro, ecc.), ad esempio tra uno, cinque o dieci anni.
Se ti è difficile immaginarti con un orizzonte temporale troppo lungo, puoi iniziare concentrandoti solo sulla visione a un anno.

Definire obiettivi e sotto obiettivi
Una volta che hai chiarito la tua visione generale, trasformala in tre/cinque macro obiettivi all’anno. Suddividi i macro obiettivi in sotto obiettivi per il primo anno e per i prossimi mesi.
Ad esempio:
Visione generale: avere uno stile di vita più sano
Obiettivi dell’anno: mangiare meglio, fare attività fisica, dormire bene

Dagli obiettivi alle azioni
Quello che non è inserito nel calendario, non esiste! Identifica i sotto obiettivi e le azioni specifiche necessarie per raggiungere i tuoi obiettivi e inseriscili in agenda.
In pratica, definisci i focus del mese e della settimana, con un approccio il più possibile concreto. Anche in questo caso, se ti risulta difficile andare troppo in là nel tempo, puoi dettagliare maggiormente la prima metà dell’anno e poi più avanti definire meglio il secondo semestre.
Continuando con il nostro esempio:
Focus di gennaio: iniziare ad andare in palestra due volte alla settimana per un’ora
Azioni di gennaio (da inserire in agenda nella pianificazione settimanale): selezionare alcune palestre e andare a vederle, scegliere la palestra e iscriversi, definire in quali giorni e fasce orarie andare, comprare le scarpe da ginnastica, ecc.

Tracking delle azioni e verifica dei risultati
Una volta scritte in agenda, le cose vanno anche fatte! Impegnati a trovare il tempo che ti serve per svolgere le azioni che hai programmato in agenda. Se definisci delle nuove abitudini (ad esempio, andare in palestra due volte alla settimana) puoi inserire in agenda qualche semplice tabella per registrare l’effettivo svolgimento delle attività (trovi qualche spunto su Come tenere traccia delle attività).
Alla fine della settimana e del mese verifica come è andata:
– hai rispettato i piani: bene! Fatti i complimenti e vai avanti
– non hai rispettato i piani o lo hai fatto solo parzialmente: cerca di capire quali sono stati gli ostacoli e come superarli, rivedi i piani per i mesi successivi e vai avanti con determinazione verso i tuoi obiettivi

In bocca al lupo!

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265