Come organizzare la casa in modo funzionale - Come fare le cose

Come organizzare la casa

Chissà quante volte hai provato a organizzare la casa, l’armadio, i cassetti, per poi trovarti in poco tempo di nuovo nel disordine iniziale, con tanta frustrazione e sempre meno voglia di riprovarci.

Non rassegnarti e prova così, in tre semplici passi!

1. Elimina le cose che non ti servono

Puoi trovare tante indicazioni nei nostri post sul Decluttering. L’obiettivo è avere un numero minore di cose da gestire, appunto solo le cose che usi e che ti servono.

2. Il posto giusto per ogni cosa

Può sembrare una banalità ma questa è la chiave affinché il riordino sia duraturo nel tempo. Non si tratta semplicemente di trovare un posto, ma il posto più adatto in base alle tue esigenze, altrimenti avrai solo un ordine apparente per qualche giorno.

Il lavoro che devi fare è quello che io chiamo “riordino funzionale“. Solo così la tua casa diventerà una vera alleata, consentendoti di trovare in fretta tutto quello che ti serve e di riporlo poi al suo posto senza creare disordine in giro.

Come fare? Quando definisci l’organizzazione degli spazi, pensa a dove e quando ti servono le cose, in modo da avere a portata di mano gli oggetti che usi più spesso.

Ricordati di assegnare un posto alle cose che di solito creano disordine, ad esempio quello che riponi quando entri in casa (borse, sciarpe, chiavi, ecc.), la biancheria da lavare, piegare o stirare, i vestiti che hai già indossato ma che non sono ancora da lavare, ecc.

3. Gli strumenti giusti

Per riordinare e mantenere l’ordine nel tempo ti potranno essere di grande aiuto alcuni accessori, ad esempio:

Per organizzare guardaroba, armadi e cassetti

Quando hai pochi cassetti o ripiani molto alti puoi utilizzare dei divisori da appendere, ne trovi di diverse dimensioni e colori, come questo o questo.

Per tenere in ordine i cassetti sono molti utili i divisori estensibili oppure le scatole con divisori per riporre le cose più piccole come biancheria, calzini, cravatte o cinture.

Per tenere in ordine collane e orecchini nell’armadio puoi dare un’occhiata a questo portagioielli da appendere.

Per riporre le borse potrebbe esserti utile un organizer da appendere.

Per organizzare le scarpe

Puoi scegliere una scarpiera in tessuto oppure delle scatole impilabili con cassetti estraibili, sono molto comode e occupano pochissimo spazio.

Per tenere in ordine piccoli oggetti

Un organizer porta oggetti in tessuto da appendere è molto utile nel ripostiglio per tenere in ordine piccoli oggetti come ad esempio spugne, spazzole e altro che usi per le pulizie, oppure piccoli attrezzi da lavoro.

Per organizzare la borsa (e non solo!)

Se vuoi cambiare borsa senza dover ogni volta spostare le cose all’interno di ogni singola tasca e taschina puoi usare un organizzatore da borsa, o bag in bag.

Gli organizer per borsetta sono utili anche in casa, ad esempio per organizzare i cosmetici oppure la cancelleria dei bambini (così da poter spostare le cose facilmente da una stanza all’altra quando hanno voglia di colorare).

Buon riordino!

Casa e ordine autore: Lucia 07 Feb 2015

Vedi anche

Come fare ordine

I consigli del libro “Facciamo ordine in casa, nel lavoro, nella vita” per imparare ad organizzare la casa, la scrivania, il tuo tempo e le informazioni che devi gestire

Come stirare meno

Le ore passate a stirare sono tempo tolto alla tua famiglia e allo svago. Ecco come puoi fare per stirare meno (o non stirare affatto!) e risparmiare tempo

Come organizzare la casa

Come organizzare l’armadio, i cassetti e il resto della casa in modo funzionale, affinché il riordino sia duraturo nel tempo e la casa rimanga in ordine

Come fare il tiramisù

Il tiramisù è così buono per il suo magico mix di ingredienti. Ecco la ricetta originale del tiramisù come lo fa mia mamma, con un paio di varianti se ti va