Press enter to see results or esc to cancel.

Come organizzare la cucina per mangiare in modo sano

Sappiamo che per riuscire a mangiare in modo sano ed evitare dolcetti e snack calorici serve tanta forza di volontà, ma anche organizzare la cucina nel modo giusto potrà darti una mano! Organizzando il frigo, la dispensa e il resto della cucina con alcune accortezze sarà più facile resistere alla tentazione di sgarrare e riuscire a mangiare bene.

Ecco come puoi fare:

Riordina ed elimina
Analizza con freddezza il contenuto del frigo e della dispensa, poi elimina senza pietà tutti i cibi iper calorici. Buttare è brutto, ma puoi regalarli ad amici che non hanno problemi di linea oppure portarli in ufficio per una pausa caffè con i colleghi, sicuramente apprezzeranno!
Non tenere nulla, magari con la scusa di avere qualcosa per gli ospiti… Potrai offrire qualche snack sano, saranno contenti ugualmente.
Ovviamente, una volta eseguita la bonifica fai attenzione a non ricomprare, magari in un momento di debolezza!

Esponi i cibi sani
Per riuscire a mangiare bene dovrai acquisire nuove abitudini, soprattutto se vuoi che gli effetti siano duraturi nel tempo. Questo sarà più facile se in vista avrai le cose che puoi mangiare, ad esempio frutta, snack sani, ecc.
Posiziona la frutta, già lavata e pronta per essere mangiata, in un bel vassoio sul tavolo della cucina. Nello scaffale più visibile del frigo puoi tenere della frutta già tagliata a pezzetti dentro a dei contenitori di plastica o vetro, in modo da vederla subito quando lo apri in cerca di uno spuntino veloce, oppure carote e sedano tagliati a bastoncino, che ti potranno salvare quando ti verrà voglia di sgranocchiare qualcosa (lo sai che non è fame!).

Cura l’ambientazione
La tua cucina dovrà essere bella da vedere e diventare un luogo in cui stai volentieri e hai voglia di mangiare bene. Cura la preparazione della tavola durante i pasti, anche per la colazione, ad esempio usando delle belle tovaglie, stoviglie che ti piacciono, ecc. Fai in modo che i pasti siano dei momenti piacevoli, indipendentemente da quello che mangerai.

Tieni a portata di mano i contenitori
Tante volte prepariamo da mangiare in quantità abbondante in modo da avere qualcosa di già pronto anche per il giorno dopo, magari con delle varianti. Il problema è che se in tavola servi il piattone completo da cui attingere, continuerai a prendere e per domani non rimarrà nulla! Per evitare questo rischio, appena hai finito di cucinare prepara i contenitori con i cibi da conservare per il giorno dopo e mettili fuori dalla portata o se possibile già in frigo.

Comments

Leave a Comment

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265